Deep Learning  o meglio apprendimento profondo è l'ambito della ricerca dove l'apprendimento automatico cioè il Machine Learning con l'intelligenza artificiale utilizzando i diversi livelli di rappresentazione, dove un insieme di tecniche basate su reti neurali artificiali organizzate in diversi strati, ogni strato calcola i valori per quello successivo affinché l'informazione venga elaborata in maniera sempre più completa.

Molte aziende stanno investendo molto in GPU e  hardware specializzato per implementare il deep learning, una potente forma di intelligenza artificiale che sta dietro gli assistenti digitali come Alexa e Siri, il riconoscimento facciale, i sistemi di raccomandazione dei prodotti e altre tecnologie. Ad esempio, Nvidia, il produttore delle GPU Tesla V100 Tensor Core standard del settore, ha recentemente registrato un aumento del 41% dei ricavi del quarto trimestre rispetto all'anno precedente.

Il ripensamento del Deep Learning supera i principali ostacoli nel settore dell'intelligenza artificiale, SLIDE è il primo algoritmo per l'addestramento di reti neurali profondi più veloci sulle CPU rispetto alle GPU.

Gli sviluppatori della Rice University hanno superato un grande ostacolo nel fiorente settore dell'intelligenza artificiale dimostrando che è possibile accelerare la tecnologia di apprendimento  senza hardware di accelerazione specializzato come le unità di elaborazione grafica (GPU).